postheadericon Google e le ricerche semantiche

Google come tutti i motori di ricerca, ad una richiesta effettuata dell’utente rispondono con una serie di link verso altri siti web.

Ora sembra che Google stia lavorando ad un tipo di ricerca semantica, più mirata alle esigenze dei propri utenti, ossia sembra che fornirà risposte più specifiche per proprio conto, oltre ai collegamenti web classici.

Infatti pare che già da due anni stia costruendo una banca dati con le informazioni che potrebbero essere utilizzate per questo tipo di ricerca semantica.

Praticamente se un’ utente fa una domanda specifica nella casella di Google, potrà ottenere una risposta specifica a tale domanda, come in alcuni casi già accade, ad esempio cercando  l’orario di una città o un questito matematico.

Sembra che questi cambiamenti sono proggettati in maniera tale che gli utenti rimangano sul sito più tempo, cosi che Google possa incrementare i suoi  ricavi derivanti delle pubblicità sul proprio motore di ricerca.

Condividi l'articolo:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • StumbleUpon
  • Delicious
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • BlinkList
  • Reddit

Articoli correlati:

I Commenti sono chiusi

  • A A A
  • Microsoft Surface
    Traduttore
      Traduci in:

    La vostra esperienza con Windows 8

    Visualizza Risultati

    Caricamento ... Caricamento ...