postheadericon L’era del filesharing stà davvero finendo?

Come oramai è noto da qualche giorno Megaupload uno dei più grandi siti dedicati al filesharing,  è stato chiuso dall’ FBI, con l’accusa di avere distribuito volontariamente film e altri conenuti coperti da copyright.

Questa chiusura del servizio si è ripercossa e si ripercuotera nei prossimi giorni  come una valanga su gli altri siti che ospitano file di questo genere per la condivisione.

Ad esempio Filesonic  ha disattivato volonatriamente a scopo precauionale tutte le funzionalità di filesharing, lasciando solo la possibiltà di scaricare i propri file caricati in precedenza.Rapidshare che è un altro sito leader nel settore, si dice tranquillo per se e per tutti gli altri provider di hosting files purchè si rispettino le richieste da parte dei titolari dei diritti e si controlli il materiale pirata.

Comunque sono ancora attivi molti siti che offrono la possibilità di condividere file come ad esempio(MediaFireZShareUploadStationFilefactoryFileServe  ecc..) la cosa importante è non caricare o scaricare materiale coperto da diritti d’autore.

Condividi l'articolo:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • StumbleUpon
  • Delicious
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • BlinkList
  • Reddit

Articoli correlati:

I Commenti sono chiusi

  • A A A
  • Microsoft Surface
    Traduttore
      Traduci in:

    La vostra esperienza con Windows 8

    Visualizza Risultati

    Caricamento ... Caricamento ...